Feb'09: “Il Lavoro che cambia”
Presentata l'indagine promossa da CNEL e Presidenze di Senato e Camera

"L'Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro". Nel sessantesimo anniversario della Costituzione, le Presidenze del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati e del Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro hanno promosso una iniziativa interistituzionale sul tema "Il lavoro che cambia".

A cinquant'anni dall'unica grande inchiesta parlamentare sul lavoro, condotta dal 1958 al 1965 dalla Commissione presieduta dal Senatore Rubinacci, il 26 settembre 2007 è stato costituito ed insediato presso il CNEL un Comitato tecnico scientifico di indirizzo e direzione dell'indagine, presieduto da Pierre Carniti e composto da 18 esperti nominati dalle tre Presidenze, con l'obiettivo di raccogliere e analizzare le trasformazioni che sono intervenute e di contribuire a delineare un quadro dei problemi nuovi da affrontare.

I risultati dell'indagine “Il Lavoro che cambia” sono stati presentati oggi, 2 febbraio 2009, e sono disponibili sul sito web del CNEL (www.portalecnel.it)



INSERITO DA:

administrator

ETSI Nazionale
Via Tagliamento, 9 - 00198 Roma
tel 06/85357370
mail info@etsicisl.it