Mar'09: Canottieri Sabaudia: i risultati delle gare del Campionato Italiano di fondo del 1 marzo 2009


Il maltempo arrivato all’improvviso nella giornata festiva non è riuscito a frenare l’attività remiera in occasione dello svolgimento del Campionato di fondo di canottaggio. Le gare, preventivate per la mattinata di domenica 1 marzo, si sono svolte secondo l’ordine prefissato dall’organizzazione, curata in maniera adeguata dal locale Circolo Canottieri con il lodevole contributo della Marina Militare, del Comitato Regionale FIC, del Comune di Sabaudia e delle diverse organizzazioni che hanno collaborato per la riuscita dell’importante avvenimento sportivo. 541 il numero di atleti che sono scesi in acqua portando a conclusione le diverse gare,che ha avuto come punto di arrivo la caserma del centro sportivo della M.M.. Varie le società che hanno reso effervescente la competizione, rallentata dalle avversità di un tempo inclemente. Nell’ambito della significativa competizione riservata alla categoria SpecialOlympics, primo, nella specialità femminile, il 4 iole con l’equipaggio composto da Katia Quattrociocchi e Armando Pungelli (Rete – Canottieri Sabaudia), Agostino Abbagnale, tre volte campione olimpionico, FF.GG. e Massimo Cascone, Marina Militare, timoniere Gilberto Moretti (Canottieri Sabaudia). Per il settore maschile del 4 iole, al 1° posto il team composto da G.Luca Panigutti e Armando Altobelli ( Rete – Canottieri Sabaudia), Andrea Tranquilli e Michelangelo Cristi ( FF.GG.) ambedue campioni del mondo, timoniere Enzo De Palma ( FF.GG.). in questo ambito, un primo posto anche per l’equipaggio della Tevere Remo di Roma. Per la circostanza, il presidente Gavino Deruda ha consegnato le coppe messe a disposizione dalla FITEL  Alla riunione, hanno preso parte per la Federazione Italiana Canottaggio, Stefano Comellini, quale vicepresidente, e Salvatore Amitrano, per la M.Militare il Comandante del centro, Marcello Gioè, il delegato comunale allo sport, GianPietro Fogli, il presidente provinciale del Coni Gianni Biondi, il Comandante del Centro sportivo delle FF.GG, Gaetano Bellantuono, il presidente onorario della FIC GianAntonio Romanini. Il Trofeo dedicato all’atleta della M.M. Mauro Ceccarelli è stato attribuito al vincitore del singolo maschile juniores, Mattia Tranquilli di Civitavecchia. Per il settore scolastico, di particolare interesse la produzione di disegni e acquerelli, realizzati con varie tecniche dagli studenti delle scuole elementari e medie di Sabaudia, B.go Vodice e B.go San Donato, che, con 287 lavori complessivi, hanno impegnato la giuria presieduta dall’artista architetto Emma De Palma. Dopo un attento esame, sono stati dichiarati vincitori, la classe 5C della Scuola Elementare di Borgo San Donato ( primo assoluto), Lorenzo Loriato, ( cl. 5° Sc. Elementare Sabaudia) vincitore della sezione delle elementari, Sara Gherardini e Susanna Cattaneo, classe 3 D Scuola Media G.Cesare, come primo premio delle Scuole Medie; ed inoltre, diplomi, per gli elaborati selezionati, sono andati a Laura Floris, cl. 5 C, Carlotta Piersanti, 4B, Ginevra Duraturo, 4 A, Beatrice Gambacurta, 4 A, Valentina Magnanimi, 5 C, Flavia Pitzoi, 5 C, Alessandra Marocchi, 5 C, Lorenzo Pitzoi, 5 C, Giorgia Ascani, 5 C, Elisa  Martina, 5 B, Sara Rocco Ciaramella, Sc media, Davide Checchia, 5 C. I lavori sono stati visionati dalla valente giuria guidata dalla pittrice Emma De Palma, con la partecipazione del neopresidente del Circolo Canottieri Sabaudia, Patrizia Giordani. Piena soddisfazione per i ragazzi premiati unitamente a sentite parole di compiacimento sull’iniziativa scolastica sono state riferite da Gavino Deruda, per la FITEL, che ha anche messo in palio una serie di premi. In merito al successo delle attività intraprese, il neo direttore generale Antonio Di Criscienzo ha elogiato il lavoro complessivo svolto grazie al contributo espresso dalle diverse organizzazioni pubbliche e private che sono intervenute per l’evento sportivo, con l’auspicio di una crescita ancora più consistente per gli appuntamenti di fine marzo e maggio. In questo caso, occorre parlare di una promettente realtà che ha saputo muoversi in una triplice direzione: coniugare insieme i risultati sportivi, un’attenzione all’indirizzo del mondo dei portatori di handicap ed una positiva valorizzazione del settore scolastico, a cominciare dall’impegno rivolto verso i più giovani. Riconoscimento dell’impegno con il patrocinio concesso dagli Enti locali, Regione Lazio, Provincia di Latina e Comune di Sabaudia e l’appoggio dato dagli sponsor privati, l’agriturismo ‘I Campelli’, la”Antica Norba” di Norma e l’Azienda “Cincinnato” di Cori.

Mario Tieghi     



INSERITO DA:

administrator

ETSI Nazionale
Via Tagliamento, 9 - 00198 Roma
tel 06/85357370
mail info@etsicisl.it