Mar'09: Sono 161 i territori d'eccellenza e si preparano a reagire per primi alla crisi
Al Forum Nazionale «L'Italia dei Territori» il Censis presenta la mappa dell'Italia che tira. Producono 378 miliardi di euro l’anno, il 24,6% del Pil nazionale

Sono 161 le realtà territoriali italiane d'eccelenza, individuate del Censis, in grado di guidare la reazione alla crisi. I comprensori d'eccellenza annoverano 71 territori produttivi industriali e 65 aree dell'accoglienza e del turismo, per complessivi 1.759 comuni (il 21,7% dei comuni italiani, con una superficie pari al 21,1% del territorio nazionale) e una popolazione di 14,6 milioni di abitanti (il 24,5% della popolazione residente). A questi si aggiungono 25 poli dell'innovazione e della logistica. l'arcipelago delle eccellenze territoriali rappresenta una componente fondamentale del sistema Italia. Con più di 1,3 milioni di imprese attive (il 26% delle imprese italiane), di cui oltre 200 mila manifatturiere (il 31,3% del totale Italia), vantano una produzione pari a 377,7 miliardi di euro (riferita al 2007), ovvero il 24,6% del Pil nazionale (e un Pil per abitante di 26.200 euro rispetto a una media nazionale di 25.900 euro). La gran parte dei comuni eccellenti (il 48%) è localizzata nel nord Ovest, il 22,7% al Nord Est, il 14,7% al centro, il 14,6% al Sud. La stragrande maggioranza dei territori dell'eccellenza produttiva è localizzata al Nord (il 79,3% dei comuni) e solo il 6,7% al Sud. Anche per turismo e accoglienza elevata di qualità, il Nord ovest mantiene il primato, con il 41,7% dei comuni eccellenti. Tuttavia, in questo caso il Sud d'Italia recupera posizioni, essendovi localizzato il 32% dei territori di pregio.


I primi 10 territori produttivi d’eccellenza (punteggio in centesimi)

1

RIVIERA DEL BRENTA (Venezia)

84/100

2

LANGHIRANO (Parma)

83/100

3

MONTEBELLUNA (Treviso)

83/100

4

LUMEZZANE (Brescia)

83/100

5

CADORE (Belluno,Treviso)

82/100

6

SASSUOLO (Modena,Parma,Reggio Emilia)

81/100

7

BRIANZA (Como, Milano)

80/100

8

VICENZA (Vicenza)

80/100

9

CASTELFRANCO VENETO (Treviso, Padova)

80/100

10

FERMO (Ascoli Piceno)

80/100

 

Le prime 10 aree dell’accoglienza d’eccellenza (punteggio in centesimi)

1

PORTOFINO (Genova)

91/100

2

VENEZIA E LAGUNA DI VENEZIA (Venezia)

89/100

3

CORTINA D'AMPEZZO-CADORE (Belluno)

87/100

4

CHIANTI (Firenze,Siena)

87/100

5

VAL GARDENA (Bolzano)

86/100

6

ALTA BADIA (Bolzano)

86/100

7

VAL D'ORCIA (Siena)

85/100

8

COURMAYEUR (Aosta)

84/100

9

CAPRI-ISCHIA (Napoli)

84/100

10

ISOLE DI PANTELLERIA (Trapani)

84/100

 



INSERITO DA:

administrator

ETSI Nazionale
Via Tagliamento, 9 - 00198 Roma
tel 06/85357370
mail info@etsicisl.it