Lug '09: Crescono poco i guadagni dei lavoratori dipendenti, vanno meglio le imprese
(Secondo i dati delle Finanze per metà degli italiani il reddito annuo non supera i 15.000 euro)

L’ottanta per cento degli italiani guadagna meno di 27.000 euro lordi. Oltre la metà non supera i 15.000 euro di reddito complessivo. Solo l’1 per cento si trova sopra i 100.000 euro. Solo il 2 per mille dichiara redditi superiori ai 200.000 euro.

Questo è quanto risulta al fisco italiano in base alle dichiarazioni dei redditi del 2008 riferite al 2007. Ma vediamo in dettaglio la situazione:

-          il reddito medio degli italiani è pari 18.892 euro; in particolare:

a)      nel Nord-Ovest è di 21.480;

b)      nel Nord-Est è di 19.880;

c)      nel Centro è di 19.770;

d)     nel Sud è di 15.060;

e)      nelle Isole è di 15.437.

 

-          il reddito dei dipendenti è di 19.335 euro;

      -    il reddito del lavoratore autonomo è di 37.124 euro;

      -    il reddito da pensione è di 13.440 euro;

      

   

-          Dichiarano meno di 15.000 euro: la metà degli italiani, di cui il 34,8 % dei dipendenti; il  22% degli autonomi; il 59% dei pensionati.

-          Solo il 2 per mille dichiara redditi di 200.000 euro;

-          Solo l’1 per cento dichiara redditi di 100.000 euro;

-     520.000 imprese mostrano utili;

-          419.000 imprese sono in perdita.

 

 



INSERITO DA:

administrator

ETSI Nazionale
Via Tagliamento, 9 - 00198 Roma
tel 06/85357370
mail info@etsicisl.it