Nov '09: Gli italiani risparmiano su vacanze e tempo libero
Un'interessante articolo-indagine de Il sole 24 ore

Un interessante articolo pubblicato il 16 novembre scorso da Il Sole 24 Ore fa luce sulle modifiche nelle abitudini di consumo delle famiglie italiane in seguito alla crisi. E, inevitabilmente, via con i tagli. Quali? In primis le vacanze. Una, quella estiva, e ridimensionata, con importanti rinunce sulle vacanze invernali. “Anche il tempo libero ha pagato il suo prezzo” si legge nell'articolo. Meno uscite e più tempo tra le mura domestiche. Rinunce parziali, poi, nei bar o ristoranti: regge il caffè, si riducono le brioches; la bottiglia di vino al ristorante cede al consumo a bicchiere, mentre per l'aperitivo serale si privilegiano i locali dove su due servizi se ne paga uno, tipo gli "happy hour" dove si pagano le bevande, ma si mangia gratis.

La tendenza al risparmio vale anche per gli automobilisti: vetture più piccole e meno chilometri.
Non si fa eccezione anche per il look. Non si rinuncia alla cura della persona, ma si cercano soluzioni come abbonamenti con formule scontate o con pacchetti promozionali. Per arredamento e abbigliamento regge la scelta di qualità, ma si contrae la quantità. E fin qui il made in Italy ci può stare.

Per i dettagli: Il sole 24 ore del 16 novembre 2009, pag. 7


INSERITO DA:

administrator

ETSI Nazionale
Via Tagliamento, 9 - 00198 Roma
tel 06/85357370
mail info@etsicisl.it