Gen '10: Grandi eventi sportivi nel 2010 in Italia e nel mondo


Nel 2010 in Italia e nel mondo si disputeranno importanti e attesi appuntamenti sportivi. Di alcuni si da nota qui di seguito.

Si comincia con la XXI° edizione delle Olimpiadi invernali che si terranno in Canada, a Vancouver, dal 12 al 28 febbraio. 80 le nazioni partecipanti, tra cui l’Italia, impegnate in 15 differenti discipline, tra cui sci e pattinaggio.

L’appuntamento per il massimo torneo rugbistico europeo, il 6 Nazioni, è quest’anno per il periodo che va dal 6 febbraio al 20 marzo e vedrà impegnate le seguenti nazioni: Francia, Galles, Inghilterra, Irlanda, Italia e Scozia. Tra gli incontri, quelli che si svolgeranno a Roma, allo Stadio Flaminio per la precisione, sono: Italia - Inghilterra del 14 febbraio e Italia – Scozia del 27.

La città di Torino, dopo aver già ospitato le Olimpiadi invernali del 2006, sarà la sede dei Mondiali di pattinaggio che si terranno al Palavela dal 22 al 28 marzo. Questa edizione, la 100° organizzata dall’ Isu, la Federazione internazione di pattinaggio, vedrà affrontarsi 250 atleti provenienti da 50 paesi.

Gli Internazionali Bnl d’Italia di tennis avranno luogo dal  24 aprile all’8 maggio e si svolgeranno come di consueto al Foro Italico di Roma.

A seguire il Giro d’Italia che prende il via da Amsterdam l’ 8 maggio per concludersi, dopo 21 tappe, a Verona il 30 dello stesso mese.

Per gli appassionati di calcio, l’evento calcistico più atteso dell’anno è la XIX° edizione dei Mondiali di calcio che si giocheranno in Sudafrica dall’ 11 giugno all’11 luglio e a cui parteciperanno 32 squadre di altrettanti paesi. Nove le città che ospiteranno le partite per un totale di 10 stadi messi a disposizione.

Dal 3 al 25 luglio si correrà in 21 tappe dislocate da Rotterdam a Parigi Le tour de France.

A Barcellona, in Spagna, al via il 26 luglio i Campionati europei di atletica leggera che si disputeranno fino al primo agosto. In gara per gli uomini e le donne tutte le specialità della corsa, del salto, del lancio, il decathlon, che contempla 10 gare di peculiarità diversa, e l’eptathlon che, invece, ne contempla 7.

I XXX° Campionati europei di nuoto si svolgeranno per la quarta volta nella storia della manifestazione a Budapest dal 4 al 15 agosto e vedranno gli atleti esibirsi in tutte le discipline: nuoto, nuoto sincronizzato, tuffi e nuoto in acque libere.

La XVI° edizione del Campionato mondiale di pallacanestro maschile si svolgerà in Turchia dal 28 agosto al 12 settembre e vedrà competere 24 squadre su 5 campi da gioco di 4 differenti città.

I Campionati mondiali di pallacanestro femminile, la massima competizione internazionale per squadre organizzata dalla Fiba con cadenza quadriennale, si terranno, invece, dal 23 settembre al 3 ottobre nella Repubblica Ceca.

Dal 19 al 26 settembre si disputeranno a Mosca i Mondiali di ginnastica ritmica.

L’appuntamento con i Mondiali di ciclismo su strada è a Melbourne dal 29 settembre al 3 ottobre.

Per quanto riguarda il volley, a Roma, dal 24 settembre al 10 ottobre, si terranno i Campionati mondiali maschili a cui prenderanno parte 23 squadre.

La pallavolo femminile sarà, invece, impegnata nella XVI° edizione del Campionato mondiale che si svolgerà in Giappone dal 29 ottobre al 14 novembre. 24 le squadre partecipanti per un totale di 104 incontri da disputare in 6 impianti sportivi di 5 città diverse.

Ottobre sarà anche il mese dei Mondiali di ginnastica artistica che avranno luogo a Rotterdam, nei Paesi Bassi, dal 17 al 24 del mese.

I Campionati mondiali di scherma si terranno a Parigi dal 4 al 13 novembre.

In chiusura dell’anno, dal 15 al 19 dicembre, nuovamente il nuoto con i Mondiali in vasca corta (25 m) a Dubay City, la Coppa del Mondo di sci in Val Gardena il 17 e 18 con le specialità della discesa e del super-G, e la Coppa del Mondo di sci donne in Val d’Isere il 18 e il 19 distinta in discesa e combinata.



INSERITO DA:

administrator

ETSI Nazionale
Via Tagliamento, 9 - 00198 Roma
tel 06/85357370
mail info@etsicisl.it