Gen '10: ESSEN: capitale europea 2010 della cultura
Prima l'acciaio, poi esempio di riconversione culturale

Essen, cittadina della Valle della Ruhr, in Germania, è stata nominata capitale europea della cultura per il 2010.

Essen vanta una storia più antica di Berlino o Monaco. Da capitale tedesca della produzione di acciaio e carbone è divenuta, con la riconversione delle fabbriche in poli culturali e musei, sede di  siti storici e capolavori architettonici. Essen custodisce uno dei panorami culturali più vari del mondo: tra i pezzi forti il complesso industriale e minerario Zollverein, dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, che  appartiene ai capolavori dell’architettura industriale ed oggi è utilizzato con finalità culturali, il teatro Aalto, il Colosseum Theater, il museo del duomo (Deutschen Plakat Museum) fino alla filarmonica e alla Villa Hügel.


INSERITO DA:

administrator

ETSI Nazionale
Via Tagliamento, 9 - 00198 Roma
tel 06/85357370
mail info@etsicisl.it